01/04/2020  Le Isole Canarie hanno movimentato 3,5 milioni di tonnellate di merci nei primi due mesi del 2020

 

porti canarie trasporto merci movimentazione
Gli 11 porti di interesse generale nell'arcipelago delle Isole Canarie hanno movimentato 3.514.939 tonnellate di beni e prodotti nei primi due mesi di quest'anno, il che ha comportato un aumento dell'8,5% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente (dati forniti da fonte Istituzionale).
Si parla di circa 3,6 milioni di tonnellate di merce (incremento del 5,1%) mente come massa liquida sono circa 2,2 milioni (crescita del 6,5%); mentre la la massa solida registra un decremento importante e si attesta a 126.986 tonnellate

Dato interessante: le merci in transito, destinate a paesi terzi, e le spedizioni di veicoli industriali carichi di merci hanno registrato incrementi rispettivamente del 18,6% e del 0,6%.

Chiaramente l'impatto dell'emergenza coronavirus sul traffico portuale sarà notato nelle statistiche di marzo e mesi seguenti; attualmente, in conformità e compatibilmente con le norme di sicurezza e le restrizioni in essere, le attività portuali proseguono con ragionevole normalità per garantire la fornitura di prodotti alla popolazione.

 

Staff “InfoCanarie” WWW.INFOCANARIE.COM

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE: 

>>> 10 buone ragioni per investire, fare impresa e vivere nell' arcipelago canario biennio 2020 / 2021

>>> Cosa aprire alle Canarie - Elenco attivita' strategiche

 

>>> VAI ALL'INDICE DI RIEPILOGO DI TUTTE LE NOTIZIE E I FOCUS <<<

 

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all' uso dei cookie.