21/07/2020  Canarie & Europa: Bruxelles accetta che le Isole Canarie e il resto del RUP abbiano un cofinanziamento dell'85%

RUP
La Commissione europea ha accettato che le Regioni Ultraperiferiche (RUP) abbiano l'85% del cofinanziamento comunitario nei progetti che svilupperanno nel nuovo periodo di bilancio dell'UE
La scorsa settimana il Presidente delle Isole Canarie (Torres) ha incontrato i suoi "colleghi" delle regioni più remote del Portogallo e della Francia per concordare una piattaforma comune per le proposte da presentare che potessero contare sull'85% del cofinanziamento europeo.
Qualche mese fa, nei primi piani dell'Unione Europea, il cofinanziamento dei progetti delle RUP era stato ridotto al 70% per il prossimo periodo di bilancio; in una intervista rilasciata a Radiotelevisión Canaria, il Presidente delle Canarie ha annunciato che gli hanno comunicato da Bruxelles che la Commissione Europea ha accettato la richiesta delle RUP e che quindi queste potranno contare su un 85% di cofinanziamento a sostenere i progetti rientranti in determinati programmi.
In cosa a questa intervista, Torres ha anche comunicato che le Isole Canarie riceveranno il 33% in più di risorse dal Fondo Europeo di sviluppo regionale, sotto forma di ulteriori 147 milioni nel periodo 2021 - 2027.

Staff de "InfoCanarie" WWW.INFOCANARIE.COM .

 

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE: 

>>> 10 buone ragioni per investire, fare impresa e vivere nell' arcipelago canario biennio 2020 / 2021

>>> Cosa aprire alle Canarie - Elenco attivita' strategiche

>>> VAI ALL'INDICE DI RIEPILOGO DI TUTTE LE NOTIZIE E I FOCUS <<<

 

 

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all' uso dei cookie.