28/09/2020 Tenerife > Ambiente & Industria > Inizia la rimozione di quasi 8.000 tonnellate di pneumatici nel complesso ambientale di Arico.

pneumatici

Il Cabildo de Tenerife ha avviato i lavori preliminari per rimuovere le quasi 8.000 tonnellate di pneumatici che si stanno attualmente accumulando in tutto il Complesso Ambientale di Arico.
Con un importo di 2,1 milioni di euro, il progetto per la rimozione e il successivo trattamento dei pneumatici fuori uso prevede la frantumazione e lo smaltimento; si prevede che i lavori inizieranno tra circa due settimane e si stima che entro fine anno sia finito.
I pneumatici verranno estratti con mezzi meccanici dalle diverse aree in cui sono stati immagazzinati dal 2005, alcuni interrati e altri in superficie, saranno successivamente lavati per rimuovere lo sporco ed evitare il deterioramento delle lame del trituratore, quindi verranno triturate e spostate fuori dal complesso ambientale per essere destinati a successive lavorazioni.
L'operazione ha il dichiarato scopo da una parte di bonificare e ridurre il rischio di incendi che potrebbero essere veramente disastrosi per l'ambiente, dall'altro di recuperare la zona ora destinata ai pneumatici per altre attivita' del complesso ambientale.

InfoCanarie Staff www.infocanarie.com 

 

>>> VAI ALL'INDICE DI RIEPILOGO DI TUTTE LE NOTIZIE E I FOCUS <<<

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all' uso dei cookie.