06/01/2021 Canarie: crisi immobiliare? Dati statistici del 2020 ed altre analisi

mercato immobiliare canarie canarias real estate canaries infocanarie info canarie

Legare il fenomeno della pandemia del coronavirus Covid19 con la vita quotidiana e i suoi riflessi sulle attività economiche e l’andamento dei vari mercati è oramai un esercizio mentale ricorrente.

Chi è interessato alle canarie lo fa per capire che opportunità potrà cogliere nel 2021 o che cosa accadrà nel nuovo anno all’investimento fatto nel 2019.

Chi ci segue sa che non riteniamo corretto ed opportuno generalizzare i valori e gli indicatori che caratterizzano il mercato immobiliare dell’arcipelago perché’ le situazioni variano da isola ad isola, all’interno della stessa isola ci sono delle situazioni per cui (per diverse ragioni e motivazioni) i prezzi cambiano sostanzialmente nel raggio di pochi chilometri; però per fare una prima macro analisi andiamo a vedere che ci dicono i dati generali per l’anno 2020.   

Come di consueto, per determinare il valore medio del costo a metro quadro abbiamo tenuto in considerazione:

  1. Il valore medio dell’Imposta Trasmissione Patrimoniale pagata (ITP; con questa tecnica però si ha solo l’andamento sul valore dichiarato e non quello realmente corrisposto) nelle varie operazioni
  2. Il numero di atti registrati per avere una indicazione sul numero effettivo delle vendite; ma anche questo dato se non contestualizzato può essere poco utile
  3. Prezzo al m2 desunto da inserzioni presenti sui vari portali immobiliari contemplando una media ponderale dei dati ritenuti realistici (quindi non considerando i prezzi troppo alti o troppo bassi); come ulteriore “filtro” e metodo di riscontro utilizziamo i prezzi al m2 derivati da valutazioni fatte da un perito immobiliare (tasador) di fiducia

Ed ecco finalmente cosa risulta:

Storico delle variazioni dei prezzi di vendita nelle Isole Canarie anno 2020

Mese

Prezzo m2

Variazione mensile

Variazione trimestrale

Variazione annuale

Dicembre

€ 1.856

+ 0,4%

+ 1,7%

+ 1,7%

Novembre

€ 1.848

+ 0,6%

+ 1,9%

+ 1,8%

Ottobre

€ 1.836

+ 0,6%

+ 3,7%

+ 2,0%

Settembre

€ 1.825

+ 0,7%

+ 2,3%

+ 1,7%

Agosto

€ 1.813

+ 2,4%

-2,2%

+ 0,6%

Luglio

€ 1.771

-0,8%

-5,9%

-1,6%

Giugno

€ 1.784

-3,7%

-4,9%

-1,0%

Maggio

€ 1.854

-1,5%

-0,5%

+ 3,2%

Aprile

€ 1.882

+ 0,2%

+ 1,6%

+ 4,8%

Marzo

€ 1.877

+ 0,7%

+ 2,8%

+ 4,5%

Febbraio

€ 1.863

+ 0,6%

+ 2,7%

+ 4,8%

Gennaio

€ 1.851

+ 1,4%

+ 2,9%

+ 5,1%

Traduciamo i dati anche in un grafico:

canarie crisi immobiliare analisi grafico dati mercato immobili infocanarie info canarie

Quindi? Che ne dite? C’è stato un crollo del mercato? Ci sarà a breve?

Diciamo che in una situazione così variegata come quella che caratterizza il mercato immobiliare delle canarie non può dare una risposta unica; bisogna andare nel dettaglio.

Cosa ci dicono invece i dati del flusso di domanda, delle operazioni (e loro tipologia) di acquisizione o vendita delle quali siamo stati testimoni?

1 Vi sono casi in cui chi ha acquisito immobili (parliamo di appartamenti) per metterli a reddito a scopo turistico ricorrendo a finanziamenti, ora sono in difficoltà e stanno vendendo e/o intenzionati a vendere. Queste situazioni possono generare delle condizioni per cui è possibile perfezionare un acquisto per un importo inferiore a quello che è l’attuale prezzo di mercato

2 La situazione di cui sopra interessa sia le zone con media richiesta e affluenza turistica o le isole secondarie (Lanzarote e Fuerteventura) che hanno un indice di frequentazione turistica e demografica più bassa di Tenerife e Gran Canaria

3 Gli immobili che consentono privacy, distanziamento e fruizione di spazi esterni (bungalow, villini a schiera ed immobili indipendenti) sono più appetibili e trainano i prezzi al rialzo e/o contengono il deprezzamento. Questa situazione comunque, si sa, si presenta in tutta Europa.

4 La difficoltà che sta incontrando invece il settore del turismo sta già mettendo sul mercato delle soluzioni d’investimento (Hotel e Apart Hotel) interessanti.

Noi della R.I.C. Rete Immobiliare alle Canarie riteniamo, appunto perché' sappiamo che il mercato è molto frammentato e variegato sia come prezzi che tipologia di soluzioni, sia importante e fondamentale il ruolo del consulente immobiliare e del Property Finder.

Instaurare un dialogo ed un rapporto fiduciario con il nostro interlocutore, avviare una seria indagine e fare valutazioni.

Questo perché' è innegabile inizino ad esserci delle opportunità d'investimento con prezzi appetibili, ma è altrettanto vero che queste occasioni si differenziano a seconda della soluzione d’investimento e, soprattutto, spesso NON arrivano ad essere pubblicate in internet (vengono vendute prima ad un pacchetto di clienti consolidati) dato che la platea dei potenziali acquirenti è molto amplia visto che, lo ricordiamo, è composta da investitori e risparmiatori praticamente da tutto il mondo e che per le operazioni più importanti i Gruppi d'investimento e Fondi Immobiliari sono sempre vigili ed attenti su ciò che accade ed offrono le Canarie.

Staff de "InfoCanarie"  WWW.INFOCANARIE.COM

 

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE: 

>>> RIC - Rete Immobiliare alle Canarie. Nostre proposte e servizi. 

>>> Workshop Immobiliare alle Canarie: Property Finder e Open House Days

>>> Servizi ed Assistenza erogati da "InfoCanarie" per imprenditori ed investitori

>>> Cosa aprire alle Canarie - Elenco attivita' strategiche ed emergenti.

 

>>> VAI ALL'INDICE DI RIEPILOGO DI TUTTE LE NOTIZIE E I FOCUS <<<

 

 

 

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all' uso dei cookie.