14/07/2020  Economia > "Muerde la Pasta" (cucina italiana) aprirà 30 ristoranti dopo aver firmato un accordo con Enmathi Group

restaurante muerde la pasta
Mastia Group, capitale spagnolo al 100%, e Enmathi Group hanno pubblicamaente annunciato la firma di un accordo di sviluppo per l'apertura di 30 nuovi ristoranti "Muerde la Pasta" nei prossimi cinque anni.
Muerde la Pasta è la più grande catena di ristoranti all-inclusive spagnola che servono cucina italiana; il marchio ha iniziato la sua attività 12 anni fa, dalla mano di due imprenditori Castellón, proprietari del 100% dell'azienda.
Enmathi Group è attualmente proprietario di partecipazioni sociali di oltre 50 unità aziendali correlate a marchi leader di catering, vendita al dettaglio / gastronomia, telecomunicazioni e distribuzione, il cui fatturato annuo ha superato i 39 milioni di euro nel 2019.
Con questo accordo multi-franchising, Tastia Group progredisce con il suo piano strategico per l'espansione nazionale del suo marchio più emblematico ed è un segno della piena fiducia in una delle catene di ristoranti con il più grande potenziale di crescita nel settore.
In questo modo, Enmathi Group realizzerà sei nuove aperture durante questo primo anno, principalmente in regioni strategiche per il marchio come l'Andalusia, la Comunità valenziana e le Isole Canarie, che si uniranno agli altri 24 nuovi stabilimenti che apriranno Le sue porte negli anni seguenti, fino a raggiungere 30 ristoranti nel 2025.
Il CEO del Gruppo Tastia ha sottolineato che l'evoluzione del marchio negli ultimi anni è stata molto positiva e che questo accordo arriva in un momento chiave e dimostra la fiducia di un grande partner di investimento in merito ad un lavoro ben fatto e nelle enormi possibilità di crescita della nostra catena.

Staff de "InfoCanarie" WWW.INFOCANARIE.COM .

 

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE: 

>>> 10 buone ragioni per investire, fare impresa e vivere nell' arcipelago canario biennio 2020 / 2021

>>> Cosa aprire alle Canarie - Elenco attivita' strategiche

>>> VAI ALL'INDICE DI RIEPILOGO DI TUTTE LE NOTIZIE E I FOCUS <<<

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all' uso dei cookie.