Las Galletas e Costa del Silencio

Las Galletas

Las Galletas, caratterizzata dalla tranquillità dell’ambiente e dalla trasparenza delle sue acque, è una località costiera nel Comune di Arona, che si trova a circa 20 chilometri dall’aeroporto di Tenerife Sud e 15 Km dalle località turistiche di Los Cristianos e Playa de Las Americas; poco distante dall’area di recente sviluppo costiero di Palm Mar.

Una volta giunti a Las Galletas, risultano subito evidenti ile origini di questa località legata, ancor oggi, alla vita dei pescatori, dalla loro attività commerciale come anche ad altri servizi implementati in funzione della vita in mare e/o per gli sport acquatici. Il piccolo porto naturale è stato ampliato per fornire ormeggi ad un numero sempre crescente di imbarcazioni sportive e da diporto.

In merito al mercato del pesce fresco, Las Galletas rimane un punto importante di riferimento e ritrovo nel sud di Tenerife sia per i pescatori che per gli scambi commerciali tra addetti ai lavori i quali tutte le mattine si ritrovano a "Lonja de Pescado" (mercato del pesce) e presso il molo. Al mattino chiunque può approfittare del mercato del pesce per acquistare del tonno ed altro pesce autoctono appena pescato.

A quanto pare Las Galletas prende il nome da un fatto di mare; si narra infatti che nel XIX secolo un commerciante, che trasportava una quantità considerevole di biscotti, naufragò al largo di queste coste e buona parte delle casse di questo carico raggiunse indenne la riva per la gioia degli abitanti dei vari villaggi, che in seguito chiamarono la zona costiera di Las Galletas (i biscotti in spagnolo).

Las Galletas dispone di una spiaggia attrezzata dov'è possibile noleggiare sia sdraio che obrelloni, ci sono le docce, durante il periodo estivo è attivo un presidio della ocalsdella Croce Rossa (Cruz Roja) e delle squadre di salvataggio.

Locali, ristoranti e negozietti sono a disposizione sia nel porto che nella passeggiata del lungomare che si estende dalla parte residenziale più antica sino a costeggiare tutta la baia; il tutto sempre in un contesto tranquillo, rilassante e "genuino" dove l' attività turistica non interferisce troppo con la vita quotidiana dei residenti.

Per chi sta valutando di soggiornare a Las Galletas o Costa del Silencio (info qui di seguito) segnaliamo il fatto che il servizio Autobus (TITSA) le collega stabilmente e frequentemente alle principali turistiche del Sud di Tenerife, Los Cristianos, Las Americas, San Eugenio e Costa Adeje) come anche la Capitale Santa Cruz de Tenerife.

Costa del Silencio

Nelle immediate vicinanze di Las Galletas sorge Costa del Silencio. Si tratta di un insediamento turistico/residenziale il cui nome riflette la caratteristica del luogo. A molti è sconosciuto il fatto che Costa del Silencio è stata una delle prime aree di Tenerife ad essere sviluppato appositamente per il turismo.  Ciò è avvenuto nel corso del 1960 grazie ad una joint venture tra le due aziende: una di Tenerife e una dal Belgio; questo si è riflesso nella scelta del nome delle strutture: TENBEL. Il TenBel domina ancora il centro della località, che dopo quasi 40 anni di occupazione continua, ora sta cominciando a mostrare l'età rispetto agli sviluppi più recenti che si svolgono in altre parti dell'isola. Un’azione di recupero e rinnovamento è però in programmazione. L' intero Progetto è stato suddiviso in 4 aree distinte conosciute come Alborada, Eureka, Maravilla e Primavera. Ognuna di queste aree dispone di una propria piscina, servizi ed infrastrutture. Queste nuove realtà hanno determinato un forte aumento dei visitatori e di conseguenza sono stati costruiti Centri Comerciali ed aperti negozi ed attività di vario genere. Costa del Silencio non dispone di una propria spiaggia; ma ciò viene sopperito dalla vicinissima spiaggia di Las Galletas. Recentemente sono stati studiati dei piani per migliorare questa parte di costa i quali contemplano delle opere di miglioramento ed ampliamento della spiaggia di Las Galletas grazie all' apporto di sabbia e l'esecuzione di altre opere di arredo urbano che prevedono la presenza di nuove palme, piante e fiori ad abbellire la passeggiata del lungomare che unisce i due centri turistici.

torna a Visitare Tenerife

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all' uso dei cookie.