Joomla Templates and Joomla Extensions by JoomlaVision.Com
Area Guide & Info

Area Guide & Info 

Leggi tutto

Viaggi & Vacanze alle Canarie

Viaggi & Vacanze alle Canarie 

Leggi tutto

Investire - Info e Servizi

Investire - Info e Servizi 

Leggi tutto

Rete Immobiliare - Info e Servizi

Rete Immobiliare - Info e Servizi 

Leggi tutto

1

YoutubeFacebookTwitter
Italian English French German Spanish

imglogo Analisi delle Potenzialità Economiche e di Sviluppo Sostenibile nelle Isole Canarie.

Strategie, Programmi Regionali e Ministeriali - Opportunità di diversificazione e sviluppo.

ZEC : Prorogato sino al 2019 (2026), introducendo ulteriori agevolazioni, lo Speciale modello d'imposizione fiscale a regime ridotto (4%) di cui beneficiano le Società neo costituite nell Isole Canarie, Spagna, Unione Europea. Per Imprese, aventi precisi requisiti, che si costituiranno ed attiveranno entro il 31/12/2014.

ELITE>>> BANDI DI SELEZIONE PROGETTI IMPRENDITORIALI

MEETING-FORUM >>> MEETING/SEMINARI PER INVESTITORI ED IMPRENDITORI

Foto: InfoCanarie consegue il Certificato da parte della Commissione Europea Imprese ed Industria, Istituto Tecnologico delle Canarie (ITC) e Governo delle Canarie per l'adesione al  Programma 1 Febb. 2013 "InfoCanarie" consegue il Certificato da parte della Commissione Europea Imprese ed Industria, Istituto Tecnologico delle Canarie (ITC) e Governo delle Canarie per l'adesione al Programma "Erasmus Young Entrepreneurs" ottendendo anche il "Sello Verde" relativo; Vedere >>> http://www.infocanarie.it/ERASMUS.pdf

Analisi, Informazioni e prospettive.

"Non si vive di solo turismo", proiettato verso la programmazione del futuro economico delle Isole Canarie questo è il tema su cui si cercherà di lavorare nei prossimi anni per creare nuove opportunità di sviluppo; la  parola d'ordine è quindi "diversificare".
Un'economia basata sulle sole colonne portanti del turismo ed edilizia, come si è tristemente dimostrato in quest'ultimo caso anche a livello internazionale,  non può essere un modello che fornisce garanzie e prospettive per il futuro in un periodo quanto mai incerto come quello che stiamo vivendo. La moratoria edilizia inoltre, per quanto riguarda gli insediamenti e strutture turistiche, è stato a suo tempo il primo segnale della volontà politica e strategica di fermare la speculazione edilizia ma anche la consapevolezza che giunti ad un certo livello di ricettività proseguire nel trend sino ad ora sostenuto non sarebbe possibile e comunque, in ogni caso, non è ne possibile ne conveniente.

Proiettati verso i mercati emergenti di Africa e Sud America

Le Isole Canarie, piattaforma logistica Europea a bassa imposizione fiscale, sono storicamente associate al commercio Internazionale tra i vari Continenti; circostanza quanto mai attuale anche ai giorni nostri che vede queste Isole, anche per ragioni di vicinanza geografica, adeguate come piattaforma sia per la logistica che il "lancio" di missioni commerciali e di trading verso il mercato emergente rappresentato dall'Africa. Si rafforza quindi ed aggiorna in chiave moderna il ruolo di "Hub Europeo per il Commerciale Globale" delle Canarie sia grazie ai collegamenti marittimi frequenti (soprattutto verso Marocco, Mauritania, Senegal, Ghana e Capo Verde)  per quanto riguarda  l'Africa come anche per il Sud America (Brasile ed Argentina in primis). Stessa cosa in merito ai collegamenti per via aerea sia tramite voli cargo che trasporto passeggeri  PER SAPERNE DI PIU'  >>> ENTRARE QUI.

In merito all'Internazionalizzazione delle imprese >>> Per maggiori Info >>> Entrare QUI

VEDI  >>>  LO SPECIALE "ZONA FRANCA" E "PORTO FRANCO"

Spazio a nuove iniziative che si dedicano allo sviluppo, studio e ricerca, servizi avanzati e ad a attività produttive, di lavorazione e trasformazione materie prime e semilavorati.

Come detto si cerca di diversificare e creare dei nuovi motori economici alternativi da affiancare al al turismo e all'indotto che questo crea.
Si vedono quindi con favore progetti ed iniziative imprenditoriali che possano rispondere ai seguenti requisiti:

  • Miglior sfruttamento, ottimizzazione e valorizzazione delle risorse (sia umane che non) che le varie isole possono offrire
  • Progetti che si dedicano all’innovazione, alla ricerca e alle nuove tecnologie avanzate (nel campo medico, biotecnologie, automazioni e robotica, nanotecnologie, informatica e ITC ecc. ecc..)
  • Servizi per le imprese ed il commercio per mezzo di basi e piattaforme tecnologiche informatiche (attività di Trading, produzioni editoriali digitali, formazione a distanza, teleassistenza telefonia internazionale a basso costo ecc. ecc. . ).
  • Attività per la cura, la tutela e la conservazione del territorio, nuove energie alternative, progetti produttivi a basso impatto ambientale.
  • Creazione di nuove attività produttive, di lavorazione e trasformazione .
  • Le attività produttive, di lavorazione e trasformazione potenzialmente più titolate sono quelle che possono introdurre e generare a loro volta nuove figure professionali.

A nostro avviso sono agevolate quelle attività i cui prodotti sono di poco ingombro, peso, volume e facilmente trasportabili; possibilmente con un discreto valore aggiunto. In alternativa quelle che originano come prodotto finito quanto richiesto ed appetibile sia per il "vecchio" mercato Europeo come anche quello dell'Africa Occidentale e dell'America Latina.

In particolar modo, allo stato attuale, si sta esportando verso l'Africa vari prodotti industriali come elettrodomestici, auto nuove ed usate con relativi ricambi, macchinari e materiali per l'edilizia e la costruzione in generale e prodotti per l'alimentazione di tutti i tipi.

Per fare una dovuta analisi bisogna inoltre ricordare, senza dimenticarsene, che il particolare regime fiscale di cui godono le Canarie è in realtà uno strumento pensato e creato proprio per diversificare l'economia delle Canarie, combattere la disoccupazione e per compensare, in qualche maniera, il disagio determinato della distanza geografica dall'Europa, della quale fa parte, e comunque per incentivare gli investimenti che possono provenire dall'esterno.La lontananza dal continente Europeo è una condizione che non potrà mai mutare, per tale ragione questo Arcipelago potrà sempre offrire opportunità ed un regime fiscale (rapportato a quello vigente in Italia) molto interessante.